il blog di Chef Style

*PUMPKIN* Gnocchi al caprino su vellutata di zucca

*PUMPKIN* Gnocchi al caprino su vellutata di zucca

Con ottobre ci troviamo nel pieno della stagione autunnale con i suoi colori e le mille sfumature ed ecco che non può mancare nella nostra cucina la zucca, che come ogni anno torna protagonista della nostra tavola con il suo caratteristico colore e il suo sapore dolciastro. Questo ortaggio ci permette di sbizzarrirci in primi piatti come risotti e vellutate e secondi piatti sia vegetariani che di carne. Inoltre la zucca è un ortaggio molto benefico per la nostra salute ed i suoi estratti vengono utilizzati nella medicina naturale (100grammi di zucca gialla apportano solamente 18 calorie!).Vi suggeriamo di andare a leggere l’articolo di Luca Barbiero che suggerisce 5 simpatici errori da non fare con la vostra zucca.

Adesso direi che è il momento di cimentarvi in una gustosissima ricetta della nostra Chef Manuela!

Dosi per 4 persone:

– 1 Kg gnocchi di patata

– 400 gr zucca

– 200 gr caprino fresco

– 350 cl latte

– 4 fette di prosciutto salato

– brodo vegetale (1 porro, sedano, cipolla bianca)

– qualche fogliolina di timo

– noce moscata

– sale & pepe

Mettere la zucca lavata nella stagnola, salarla e condirla con un filo di olio, chiudere ed infornare per 20 minuti a 160°. Controllare che sia morbida altrimenti proseguire la cottura per altri 10 minuti. Raccogliere la polpa della zucca con un cucchiaio e mettere da parte.

Preparare il brodo vegetale con 1 porro, sedano senza foglia, cipolla bianca in ½ litro di acqua. Cuocere per almeno 20 minuti coperto.

Frullare la polpa di zucca con il brodo. Iniziare con un bicchiere fino ad arrivare ad ottenere una crema abbastanza solida, aggiustate di sale e pepe bianco e un filo d’olio. Mantenere in caldo.

Riscaldare il latte con una spolverata di noce moscata. Mettere in una padella le fette di caprino, aggiungere poco alla volta il latte caldo e lavorare con un mestolo di legno fino ad ottenere una crema morbida. Sale e pepe q.b.. Mantenere in caldo.

Cuocere le fette di prosciutto in forno a 200° per 3/5 minuti fino a diventare croccanti.

Cuocere gli gnocchi in acqua bollente salata.

Gli gnocchi appena vengono a galla saltateli con la crema di caprino.

Impiattamento:

Stendere la crema di zucca. Adagiate sopra gli gnocchi. Sbriciolare sopra le fette di prosciutto croccante e qualche fogliolina di timo, filo d’olio a crudo. Servire.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *